News
News
Val Senagra Corse, triplice impegno nel fine settimana
Inserita il 13/07/07
Otto equipaggi pronti a dare battaglia in un fine settimana che si annuncia molto intenso.
Nel prossimo weekend la Val Senagra Corse impegnata su tre fronti, al Rally del Casentino, gara valida per l?International Rally Cup, alla Ronde Camuna, nel Bresciano e al Rally 11 Minuti in Piemonte.
In Toscana la scuderia di Grandola (Como) schiera due vetture, entrambe nella  classe N3. Al Rally del Casentino, dunque, con il numero 42 prende il via il presidente Marco Asnaghi, come sempre coadiuvato da Maurizio Castelli, su una Renault Clio Light. Asnaghi attualmente secondo nella classifica di N3 del campionato Irc ed pronto a dare vita ad un bel confronto con i sempre temibili piloti locali, oltre che con Patrizio Paolini, attuale leader nella classifica di classe.
In Casentino c? anche la coppia composta da Marco Roncoroni e Paolo Brusadelli, pure su Clio Light.  Roncoroni torna in N3 dopo essersi tolto molte soddisfazioni (e aver ottenuto un bel numero di successi con la Clio gruppo A); Paolo Brusadelli si riaffaccia a una gara italiana dopo un lungo periodo fuori dai confini. Il copilota, infatti, nel 2007 corre a fianco di Antonio Galli in Svizzera: i due, peraltro, sono al comando della classifica generale. Il 27 rally del Casentino si svolger nella giornata di sabato 14 luglio, con partenza alle ore 11.01 da Bibbiena ed arrivo, sempre a Bibbiena intorno alle ore 22.52. Nove le prove speciali in programma, tutte su fondo asfaltato.
Altra gara da seguire con attenzione, la Ronde Camuna, con un tris di equipaggi della Val Senagra Corse pronti a dare battaglia.
Esordio su una Renault Clio Super 1600 per Maurizio Broglio, che, navigato da Lucia Curti, punter principalmente a fare esperienza con un?auto non semplice in una classe affollata e con molti nomi di spicco.
Stessa vettura, ma di classe A7, per il carabiniere Antonio Rigamonti, che sar affiancato da Ilaria Conti. Quest?ultima alla sua seconda gara in assoluto, dopo l?esordio a fianco di Sergio Conti al recente Rally Cinque Valli.
Gareggiano invece con una Peugeot 106 di classe N2 Carlo Ratti e Andrea Bonetti.
In N1, seconda gara della carriera agonistica per Matteo Stefanoni, iscritto con una Peugeot 106. Lo navigher Raffaele Binda.
Partenza ed arrivo sono fissati presso al centro congressi di Boario, mentre la prova speciale da ripetere quattro volte   nella zona di Breno, Astrio e Bienno. Questi gli orari dei quattro passaggi: ore 9.15?, 11.27?, 15.04 e 17.01?. Arrivo della prima vettura a partire alle ore 17.39 di domenica. La prova   lunga 10,65 chilometri.
In Piemonte, infine, al Rally 111 Minuti, sono presenti con una Clio N3 due equipaggi della Vs Corse: Andrea Caneva-Piergiacomo Fontana e  Giacomo Ortelli-Luca Parodi.


Butti e Rigamonti, grande risultato a Cremona
Inserita il 13/07/07
Una prestazione eccellente culminata con il primo posto in classe N2 e il quindicesimo assoluto, davanti a vetture decisamente pi potenti.
E' questo il risultato ottenuto dai nostri portacolori Alessandro Butti ed Elena Rigamonti al Rally di Cremona, valido per la Coppa Italia della zona Lombardia.
Butti e Rigamonti si sono ben disimpegnati in una prova non semplice, disputata di notte su strade molto sporche, ma alla fine hanno sorriso per un risultato di assoluto rilievo, decisamente gratificante.
Per Alessandro ed Elena il prossimo appuntamento sar in settembre al Rally della Valle Camonica, dove difenderanno il primo posto nella classifica del Trofeo Peugeot.


Ronde Valli Bergamasche, tre equipaggi Vs Corse al traguardo
Inserita il 02/07/07
Tre equipaggi al traguardo della Ronde Valli Bergamasche in occasione dell?ultima uscita di equipaggi della Val Senagra Corse. Una trasferta in cui i nostri portacolori si sono ben disimpegnati, visto che, al di l della classifica, la trasferta in terra orobica stata per tutti particolare.
I primi esponenti della Val Senagra Corse in classifica sono stati Matteo Venturi e Stefano Noseda, dodicesimi in classe A7, al loro esordio su una Renault Clio gruppo A. Per loro era importante fare esperienza con un?auto completamente nuova e di prova in prova hanno costantemente migliorato il feeling con il mezzo preparato dal team Rs Sport.
Tredicesimo piazzamento in classe N3 per Michele Gagiardo, affiancato da Pablo Catalano, a bordo di una Clio Williams. ?Tornavo alle gare dopo due anni di stop ? dice Gagiardo ? All?inizio c?era un po? di ruggine e ho dovuto riprendere le misure. Poi mi sono soprattutto divertito?.
Buon esordio, infine, per un pilota che era alla sua prima uscita in una gara, Matteo Stefanoni. Affiancato d Raffaele Binda, su una Peugeot 106 di classe N1, il corridore di Suello giunto ottantesimo. Ma il dato positivo che di prova in prova ha costantemente migliorato i riscontri cronometrici, segno di una crescita costante. Il suo prossimo impegno sulle strade di casa, al Rally di Lecco, in autunno.


Premiazioni Lecco-La soddisfazione di Sergio Conti
Inserita il 16/06/07
Quando ha ricevuto la coppa era visibilmente commosso.
Sergio Conti, 63 anni, stato premiato dall'Aci di Lecco quale licenziato di et pi elevata tra tutti gli iscritti.
Per questo motivo l'Aci ha voluto consegnarli un riconoscimento, una coppa che Conti ha ritirato con orgoglio e soddisfazione.


Premiazioni Aci Lecco
Inserita il 16/06/07
Come da tradizione, l'Automobile Club di Lecco (a cui la Val Senagra Corse iscritta) ha organizzato le premiazioni annuali.
Anche alcuni nostri portacolori hanno ricevuto riconoscimenti.
Il presidente Marco Asnaghi salito due volte sul palco, per essersi classificato tra i primi dieci nel campionato sociale e come rappresentante della scuderia.
Particolarmente gradito il premio a Sergio Conti, 63 anni, cui stata data una coppa quale socio di et pi elevata tra i licenziati di Lecco.
Alla cerimonia la scuderia Vs Corse era inoltre rappresentata dal direttore sportivo Pasquale Erba e dai copiloti Luca Parodi e Massimo Moscardi.
Nella foto, i portacolori del nostro sodalizio con la delegata dell'Aci di Lecco Carmen Valsecchi.



Rally Colli Morenici-Strambini e Moscardi
Inserita il 13/06/07
Primo podio della carriera per Sasha Strambini.
L'obiettivo da tempo inseguito si concretizzato al rally Colli Morenici, dopo che era stato sfiorato sulle strade di casa, al Rally Cinque Valli.
Strambini, in coppia con Massimo Moscardi su una Renault Clio della Pini Racing, si reso protagonista di una gara regolare, con un attacco sferrato nel finale per rintuzzare la rincorsa degli avversari.
Una tattica che stata premiata con il nono posto assoluto, terzo in gruppo N e in classe N3.

Rally Colli Morenici-I vincitori in gruppo N
Inserita il 13/06/07
Una gara in costante crescita, con un attacco finale che si concretizzato con la conquista del primo posto.
Una prova di carattere, al Rally Colli Morenici, per Maurizio Bartolo e Omar Piras, che con una Renault Clio Rs si sono tolti la soddisfazione di vincere in gruppo e N e, ovviamente, nella classe N3.
Per Bartolo il secondo successo consecutivo, dopo quello ottenuto al Rally Cinque Valli.

Vs Corse tre volte sul podio
Inserita il 13/06/07
Tre podi conquistati dagli equipaggi della Val Senagra Corse nelle ultime gare disputate.
Le soddisfazioni maggiori sono arrivate dal Rally Colli Morenici, gara sprint disputata nel Mantovano.
Due vetture targate "Vs" si sono piazzate tra i primi dieci.
Grande gioia per Maurizio Bartolo e Omar Piras, che con una Clio Rs hanno vinto in gruppo N dopo una lunga e bella lotta con il bergamasco Lozza, poi squalificato.
Per Bartolo e Piras settimo posto nell'assoluta.
Soddisfazione anche per Sasha Strambini e Massimo Moscardi, che, sempre nella corsa mantovana, si sono piazzati noni assoluti e terzi in classe N3.
Per Strambini il primo podio della carriera agonistica. Un risultato che segna una crescita costante del pilota di Gironico.
Secondo posto, invece, per Gioachino Corona e Patrizia Boero, su Renault Clui Super 1600, al Rally Valli Bormida, gara di Coppa Italia disputata nel Savonese.
Un risultato che non appaga completamente il nostro portacolori, che puntava al successo. Ma Gioachino si comunque confermato come un driver sempre in grado di puntare ai vertici delle classifiche.
Nella foto Corona-Boero in gara al Bormida.

Paolo Brusadelli in testa al campionato svizzero
Inserita il 04/06/07
http://www.swissrally.ch/saisons/2007/class_scratch.html

Il nostro copilota Paolo Brusadelli merita i complimenti per il bel risultato raggiunto.
La classifica parla chiaro: dopo l'ultima gara disputata, il portacolori della Vs Corse guida il campionato svizzero 2007, che sta disputando al fianco di Antonio Galli.
Avanti cos, Paolo!

Asnaghi e Castelli trionfano in classe N3 al Rally Raab
Inserita il 04/06/07
La Val Senagra Corse festeggia il successo di Marco Asnaghi e Maurizio Castelli: i due portacolori della nostra scuderia hanno infatti vinto nella classe N3 al Rally Raab (Alto Appennino Bolognese), terza prova del campionato Irc.
Con la loro Renault Clio Rs preparata dalla Pini Racing, Asnaghi e Castellini hanno disputato una prova di vertice nella loro categoria e alla fine hanno meritato l'affermazione.
"Siamo partiti bene - afferma il copilota Maurizio Castelli - e non nego che ci ha aiutato anche l'assegnazione dei tempi imposti. Una volta in testa nella parte centrale abbiamo attaccato per consolidare il vantaggio poi nel finale abbiamo tenuto un ritmo abbastanza tranquillo, visto che c'era un buon margine sui secondi".
Le condizioni del tempo non hanno aiutato i partecipanti."La scelta delle gomme non mai stata semplice - conclude Castelli - ma un problema che hanno avuto tutti gli equipaggi. Ma alla fine tutto andato per il meglio e non possiamo che essere soddisfatti".
Nella classifica generale, Asnaghi e Castelli hanno chiuso quattordicesimi, mentre nella graduatoria del campionato riservata alla classe N3 i due lariani sono al secondo posto.

Ecco il comunicato stampa ufficiale sulla gara, inviato dall'ufficio stampa.

Incerto e combattuto fino alle ultime battute, un 20 Rally dell?Alto Appennino Bolognese bersagliato dal maltempo ha visto trionfare Manuel Sossella, navigato da Federico Ronzani sulla Ford Focus Wrc-Errep Racing.
Il veneto, dopo il brivido di un testacoda sulla terza prova speciale nel pomeriggio di sabato, ha conquistato la leadership nella prima prova di domenica, continuando ad attaccare a fondo fino alla bandiera a scacchi.
Sossella ha approfittato dei problemi meccanici occorsi a Silvano Luciani, rallentato dalla rottura del differenziale centrale alla sua Peugeot 206 Wrc-Tamauto gi nella terza speciale.
Il tempo dell?assistenza non bastato per per modificare l?assetto, e il toscano ha dovuto affrontare le tre speciali seguenti, che si andavano asciugando, con un set-up da pioggia.
Il distacco cos aumentato, costringendolo ad accontentarsi del terzo gradino del podio. La seconda piazza assoluta andata quindi ad un caparbio Paolo Ciuffi: il fiorentino, navigato da Michele Perna su Subaru Impreza Wrc-Procar, stato protagonista della lotta al vertice nonostante i pesanti problemi al cambio che lo hanno accompagnato fin dall?inizio della gara.
Nella lotta per il podio si inserito anche Gabriele Casadei, con Massimo Boni su Toyota Corolla Wrc-Grifone, al rientro alle gare dopo oltre due anni di assenza, che riuscito a centrare il quarto posto finale dopo essere stato a lungo secondo.
Completa la top five la Renault Clio Super 1.6 (Roger Tuning) di Silvio Grazioli e Stefano Ferrari, autori di una prestazione di spessore su un fondo non certo congeniale alle due ruote motrici.
Emozionante la lotta in Gruppo N, dove Luca Ambrosoli e Marco Belli, entrambi su Mitsubishi Lancer Evo IX, hanno duellato scavalcandosi pi volte nel corso della gara.
Il responso giunto solo dall?ultima speciale, dove Belli incappato in un leggero errore lasciando la vittoria e il sesto posto ad Ambrosoli.
Nella sfida del Produzione stato grande protagonista anche Nicola Sardelli, rallentato da problemi alla turbina della sua Lancer Evo VIII.
Tra le due ruote motrici del Gruppo N, con una condotta di gara impeccabile si imposto Marco Asnaghi (Renault  Clio Rs) davanti alle identiche vetture di Paolo Moricci e Leonardo Pucci.
Vittoria in solitaria nel femminile per Paola Fedi, dopo l?uscita di strada di Francesca Barsanti, mentre tra le vetture di scaduta omologazione netta affermazione di Massimo Visani, su Bmw 3.18, davanti a Francesco Petrocchi su Peugeot 205 Gti.


Pagine:   1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48